ABLIOCONFERENCE RICEVE UN BREVETTO

Di Il Team di Ablio

ABLIOCONFERENCE RICEVE UN BREVETTO

“sistema end-to-end per streaming di contenuti multimediali su reti wireless”

L’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi in accordo con l’EPO (European Patent Office) ha rilasciato ad Ablio il brevetto n. 102018000020044: oggetto dell’invenzione è un soluzione software per l’interpretariato in simultanea durante eventi e conferenze con la diffusione dei canali linguistici sugli smartphones degli ascoltatori in platea.

Ablioconference è nato perchè volevamo realizzare una nuova soluzione per fornire servizi di interpretariato simultaneo facilmente accessibile a chiunque, senza dover ricorrere all’utilizzo di costosi impianti dedicati, sfruttando le potenzialità offerte dalle attuali tecnologie informatiche e dalla diffusione ormai pervasiva di smartphones. 

Fin dalla sua ideazione eravamo consapevoli che la gestione della traduzione simultanea tramite  una applicazione software in grado di diffondere tramite Internet i canali di traduzione sui dispositivi mobili degli ascoltatori avrebbe potuto portare grandi vantaggi, ma che questa soluzione poteva presentare un tallone d’Achille: l’imprevedibilità di prestazioni delle reti Wi-Fi disponibili  sul luogo dell’evento. In particolare, utilizzando gli abituali protocolli TCP/IP e le relative tecnologie, la contemporanea distribuzione di segnali audio ad una molteplicità di utenti avrebbe comportato un grande impegno di risorse da parte delle reti stesse, con la necessità di creare reti Wi-Fi composte da molteplici Access Points, introducendo nuove complessità nella messa in opera del servizio e riducendo progressivamente i vantaggi derivanti dalla eliminazione degli attuali impianti dedicati.

Nei nostri piani Ablioconference doveva invece utilizzare apparecchiature standard di comune fruibilità ed allo stesso tempo assicurare una integrità ed una qualità di prestazioni nei più diversi contesti operativi. Per questo, abbiamo voluto realizzare una soluzione non dipendente dalla connettività disponibile sul luogo, capace di distribuire i canali di traduzione ad una platea di ascoltatori di qualsiasi dimensione tramite una propria rete Wi-Fi dedicata utilizzando un unico dispositivo di Access Point.

Ablioconference è stato quindi creato per poter operare in modalità locale, tramite un personal computer sul luogo dell’evento che governa una propria rete Wi-Fi tramite un Access Point dedicato. Utilizzando protocolli UDP Multicast, la rete distribuisce i canali di traduzione non più da “uno ad uno” ma da “uno a molti” in modalità unidirezionale. In pratica, dovendo inviare l’audio di una traduzione ad una platea di 500 persone, viene trasmesso un unico segnale audio unidirezionale  ricevuto da tutti, anziché inviare 500 segnali audio bidirezionali come nel caso delle abituali reti operanti in modalità TCP/IP.

La realizzazione pratica di questi concetti in apparenza semplici non è stata per niente facile. Abbiamo scoperto che non esistevano altri esempi di applicazioni e consultando alcuni tra i massimi esperti del settore la risposta comune che abbiamo ricevuto è stata “questo non è possibile”.

Abbiamo quindi dovuto procedere da soli in territori dove non c’erano strade o sentieri già percorsi ma alla fine ce l’abbiamo fatta. L’intera soluzione è stata sviluppata interamente dal nostro team di lavoro, a cui va il grande merito di essere riusciti in una impresa mai tentata in precedenza, con un ringraziamento particolare a Luigi Loreti, il suo principale artefice

Tutto questo ci ha portato a presentare una domanda di brevetto, che oggi è stata approvata accettandone in pieno tutte le rivendicazioni da noi richieste.

Le particolari soluzioni tecnologiche oggetto di brevetto ed adottate in Ablioconference ci hanno anche portato a realizzare Wifi Broadcaster: un nuovo prodotto applicabile ovunque ci sia l’esigenza di distribuire segnali audio/video ad un gran numero di ascoltatori senza appesantire le relative reti Wi-Fi, in una molteplicità di casi d’uso come stadi, centri commerciali, musei, aeroporti, treni, stazioni o campus universitari.

Il valore innovativo di Ablioconference, già riconosciuto dal Seal Of Excellence, il marchio di eccellenza per l’innovazione rilasciato dalla Commissione Europea, e successivamente dalla aggiudicazione di un progetto finanziato dal Programma Horizon2020, è ora ulteriormente comprovato da questo brevetto. Tutto questo contribuisce ad affermare Ablioconference come il più avanzato sistema di traduzione simultanea operante via software, attuabile in qualsiasi tipologia di evento e configurazione.

www.ablioconference.com

 

Ablio – Ufficio Marketing & PR

Marzia De Pietro – marzia.depietro@ablio.com

Info sull'autore

Il Team di Ablio administrator